Cerca

Pablo America: il nuovo video di Noi Non Siamo il Punk e Grabowski

Scritto da Live Nation TV / December 14, 2020

Fuori oggi lo short film realizzato per proseguire il racconto di Pablo America, artista dalla doppia personalità: da una parte cantautore radicale dalle strofe intime e i ritornelli impetuosi con "Noi Non Siamo il Punk", dall’altra un produttore di musica dance visionario e temerario con "Grabowski".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da PABLO AMERICA (@pabloamerica_)

Il video, diretto da Bendo (che ha lavorato ultimamente anche ad alcuni videoclip per Ghali) si apre con "Noi Non Siamo il Punk" ed è ambientato nella solitudine di una camera d'hotel, tra fumo di sigarette e una vecchia televisione mal sintonizzata.

Con l'arrivo della notte, la camera d'albergo diventa lo scenario del viaggio psichedelico del protagonista, che si libera da tutte le costruzioni sociali, in un ballo incontrollato sulle note di "Grabowski".

Pablo America è un cantautore, produttore e Uber driver. Nato a Torino negli anni 90, vive da anni in campagna, nelle Marche. Canta e produce le sue canzoni con una chitarra, una tastiera e un computer. Prima di dedicarsi unicamente alla musica, fino a marzo di quest’anno, Pablo ha lavorato come Uber driver collezionando tra Roma e Milano oltre tremila corse che sono state come lui stesso ammette: "forse, la migliore ispirazione per le mie canzoni". Il suo è un pop realista che stringe però a denti stretti una sensibilità gigante dai risvolti psichedelici, alimentata da un'abissale urgenza di coralità.

Guarda il video:

Torna Su