Cerca

Dave Grohl combatte la dipendenza da caffè in un esilarante sketch

Scritto da Live Nation TV / November 02, 2020

I Foo Fighters hanno pubblicato sul proprio canale YouTube un divertente sketch in cui viene inscenato un finto spot pubblicitario contro la dipendenza da caffè.

Il finto spot riprende un video pubblicato da Dave Grohl su internet oltre dieci anni fa in cui i suoi compagni di band ironizzavano sulla sua (quella volta vera) dipendenza da caffè nero.

“Lavoravo con una band durante la notte, i Them Crooked Vultures, e con i Foo Fighters durante il giorno. Avevo un bambino appena nato a casa, e dormivo due o tre ore per notte su un materasso gonfiabile nella camera degli ospiti” ha rivelato. “Prendevo troppo caffè, così ho iniziato ad avere dolori allo stomaco. Sono andato in ospedale e mi hanno detto di smettere di bere così tanto caffè”.

Dieci anni dopo, Dave Grohl ha realizzato un finto spot per FreshPotix, un surreale rimedio alla dipendenza da caffè con lo slogan “Funziona (più o meno)”.

Con un tono drammatico, racconta che avrebbe fatto di tutto per una dose di caffè, mentre si vedono immagini in cui il frontman dei Foo’s fuma e mangia interi chicchi di caffè.

Il video continua con gli effetti collaterali del fantomatico rimedio, che includono “un alluce extra” e la possibilità di contrarre il CyrusVirus: il rischio di trasformare la propria voce in quella di Billy Ray o Miley.

Guarda lo spot:

e il video del 2010:

Torna Su