Cerca

50 Anni di Aerosmith

Scritto da Lucia Addona / Photography by MusicCares Recording Academy / January 26, 2020

Con 150 milioni di dischi venduti e titolo di Best-Selling American Rock Band of All Time, gli Aerosmith si sono affermati come uno dei gruppi più importanti nella storia della musica. Inseriti nel 2001 nella Rock and Roll Hall Of Fame, a partire dagli anni settanta e ottanta hanno influenzato innumerevoli band e sono stati fondamentali nello sviluppare e consolidare generi come l’hard rock e l’heavy metal. Steven Tyler, Joe Perry, Tom Hamilton, Joey Kramer e Brad Whitford grazie alle loro canzoni, il loro carisma e presenza scenica hanno lasciato un segno indelebile sulla musica rock come la conosciamo oggi.


Ieri sera durante la notte più importante della musica, quella dei Grammy Awards, gli Aerosmith sono stati premiati come “MusiCares Person Of The Year”, un riconoscimento alla loro lunga carriera di successi. Durante la serata di venerdì, artisti dal calibro di Alice Cooper, Foo Fighters, H.E.R. e molti altri hanno omaggiato la band Bostoniana suonando le loro hit.

Ma la vera sorpresa è stata fatta ieri sera dagli Aerosmith stessi quando hanno portato sul palco dei Grammys i Run-D.M.C. per cantare insieme “Walk This Way”. 

Visualizza questo post su Instagram

#Repost @recordingacademy ・・・ Walk this way with #aerosmith and @rundmc 🤟🎸⚡️ #GRAMMYs

Un post condiviso da Aerosmith (@aerosmith) in data: 26 Gen 2020 alle ore 7:01 PST

Riassumere la loro incredibile carriera in poche canzoni non è un compito facile, ma proveremo lo stesso a fare un “medley” per ripercorrere insieme le tappe più importanti della loro lunga e stupefacente discografia.

1) DREAM ON
Album: Aerosmith (1973)

Questa famosissima power ballad, considerata tra le più belle e celebri della storia del rock, è stata il singolo d’esordio per la rock band. Inserita nella classifica di Rolling Stone delle 500 canzoni rock più belle di sempre, non ha avuto però un processo di scrittura semplice: ci sono voluti infatti ben 6 anni per completare “Dream On” come la conosciamo noi oggi. A detta di Steven Tyler, la canzone parla della “brama di diventare qualcuno di importante: sogna finché i tuoi sogni non diventano realtà […] la canzone riassume le difficoltà che bisogna affrontare come band agli esordi”.

Fun Fact: Gli Aerosmith sono famosi per gli eccessi che hanno caratterizzato la loro lunga carriera. In particolare, Steven Tyler e Joe Perry (soprannominati i Toxic Twins) a causa dei continui abusi di droghe nel corso degli anni una volta non hanno riconosciuto la loro stessa canzone… Ascoltando infatti in radio “Dream On” Tyler ha suggerito che gli Aerosmith ne facessero una cover, per poi sentirsi rispondere dagli altri membri del gruppo “è già una nostra canzone, la suoniamo tutte le sere”.

2) WALK THIS WAY
Album: Toys In The Attic (1975)

Pubblicata inizialmente come secondo singolo da quello che è spesso considerato il loro miglior album di sempre, il brano ha raggiunto il suo più grande successo negli anni ottanta, quando è stata pubblicata la cover dei Run-D.M.C.

Questa pietra miliare del sottogenere rap rock ha aiutato a rilanciare la carriera degli Aerosmith dopo un periodo di stallo e ha consacrato il successo a livello mondiale della band Bostoniana.

Fun Fact: “Walk This Way” è anche il titolo dell’autobiografia degli Aerosmith pubblicata nel 1999.

3) CRAZY
Album: Get A Grip (1993)

La canzone parla di un ragazzo che viene lasciato dalla sua fidanzata, e di quanto questa gli manchi.

“Crazy” si è aggiudicata anche un Grammy nel 1995 come Best Rock Performance By A Duo Or Group, aggiungendosi alla lista dopo “Janie’s Got A Gun” e “Livin’ On The Edge”, a cui poi si è unita anche successivamente “Pink” nel 1999.

Fun Fact: Nel video compare una giovanissima Liv Tyler, attrice di fama mondiale e figlia di Steven Tyler, frontman degli Aerosmith.

4) CRYIN'
Album: Get A Grip (1993)

Questo brano racconta la storia di una relazione tra i suoi alti e bassi, ma può anche essere interpretata come una metafora per il rapporto difficile di Steven con l’abuso di droghe. “Cryin’” ha raggiunto il vertice della classifica Billboard Hot 100 ed è stata una delle canzoni che ha portato all’apice del successo gli Aerosmith in Europa. Il video musicale ha lanciato la carriera dell’attrice Alicia Silverstone (Clueless) e quella di un ancora sconosciuto Josh Holloway (Lost) ed è diventato il video più richiesto quell’anno su MTV.

Fun Fact: Lo stato del Massachusetts (terra natìa della rock band) ha dichiarato il 13 Aprile come l’Aerosmith Day!

5) I DON'T WANNA MISS A THING
Album: Armageddon Soundtrack (1998)

Scritta da Diane Warren, la “Regina delle Ballate”, “I Don’t Wanna Miss A Thing” è stata originariamente pubblicata come bonus track del dodicesimo album del gruppo “Nine Lives”. Ma quando è stata inserita nella colonna sonora del film “Armageddon – Giudizio Finale” ha raggiunto il successo internazionale raggiungendo i vertici di tutte le classifiche.

Il videoclip girato per il brano alterna scene degli Aerosmith che suonano la canzone a scene del film, dove ritroviamo nuovamente Liv Tyler che nel film interpreta Grace Stamper.

Fun fact: Il brano fu originariamente pensato dalla Warren per Céline Dion.

 

Se riascoltando queste grandi canzoni vi è venuta voglia di cantarle a squarciagola allora segnatevi questa data imperdibile: Sabato 13 Giugno gli Aerosmith saranno a Milano durante gli I-DAYS.

Correte a prendere il vostro biglietto!

Acquista Biglietti
Torna Su